Andrea Beggi

Any science or technology which is sufficiently advanced is indistinguishable from magic.

Io li odio i Lunedì…

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Arrivo in ufficio, non faccio in tempo ad accendere il cellulare, squilla già il fisso: “Aiuto!, Notes mi dice che non esisto!” “Eh?” “Si, mi dice che il mio database non esiste!” “Aspetta che controllo, poi ti richiamo”. Lancio Zebedee, poi la connessione RDP, e cosa scopro? Il database è sparito! E’ sparito proprio il file! Nel frattempo mi richiamano e mi dicono che sta succedendo anche a Capo De’ Capis… sarà meglio metterci una pezza velocemente. Mi fiondo dal cliente (azz… dovevo fare altro…) e meno male che riesco a ripristinare i database di ieri sera (22.15), da uno dei due backup che faccio tutti i giorni. Certo, sono due perché dei programmi di backup non mi fido mai, infatti quello che ha funzionato è la copia del file via file system, schedulata tutte e sere. Il backup non ha funzionato, CVD.
Ora mi chiedo: ma come è possibile che Domino, perché è Domino, ne sono certo, si fumi due database così… tra l’altro uno dei due è quasi 2 Giga??
Se chiami i soltiti guru, ti dicono: “ah.. no, non è possibile, Domino ‘ste cose non le fa… sicuramente è il file system yada yada bla bla…” Certo, come no? Chissà come mai mi succede solo con Domino, ‘sta roba; a dare addosso a Windows 2000 server sono sempre pronti tutti, senza il minimo fondamento, tra l’altro. Ma il problema è il solito e ne discuterà in altro post.
Comunque ripristinando i files, tutto è andato a posto.
Cosa è successo non è dato sapere, tutti i log tacciono omertosi.

2 Commenti

DElyMyth | #

Su Domino (argh!) ne avrei da dire e da scrivere…
E anche sulle paturnie di win2k…
Solo che me li devo tenere 🙁

Fabrizio yQy | #

è domino, lui domina, non si lascia dominare 😀

tempo fa mi capitò di tovarmi spariti (totalmente inesistenti) dei files dbf dal disco fisso, anche piuttosto voluminosi (50/60 MB), roba di gestionali di clienti, il file non esisteva più.
mandai (il mio capo) una mail ad un supporto tecnico di qualcuno (non ricordo chi) che rispose incolpando l’harddisk o il filesystem.
succedeva solo con i dbf (software delphi che si appoggiava ai dbf), lo stesso delphi usato con gli mdb era perfetto.

mistero della fede 🙂