Andrea Beggi

The dream was always running ahead of me. To catch up, to live for a moment in unison with it, that was the miracle.

Forse non mi sono spiegato

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Ginex commenta così un mio post:

ehi, raga, piano! .Qui nel fantastico nord-ovest un tecnico hardware guadagna 700€/mese con contratto Co.co.co o co.me ca.**o si chiama. e dovrebbe saper installare Windows Server ( tra l’altro , cosè “Windows Server”, una versione slim di Windows 2000 Server ? o Windows 2003 Server ? ) ?? Ma per piacere!. Non lo sapete che tutte le case XYZ che si vantano di fornire questo e quello, per l’assistenza hw si affidano a terze parti pagate poco e male ??

Prendo spunto per chiarire alcune cose:

  1. Un “tecnico hardware”, ammesso che ne esistano ancora, non dovrebbe essere tenuto a saper configurare Windows Server 2003 (l’installazione la fa chiunque: boot da CD e poi avanti, avanti, avanti …..), per quello ci sono/dovrebbero essere i sistemisti.
  2. Che i livelli retributivi siano bassi, rispetto alle capacità richieste e alla necessità di continui aggiornamenti, è assodato.
  3. La qualità scadente di alcune assistenze non è certo responsabilità del tecnico sottopagato e non addestrato.

Il problema è, come sempre, che le parole del marketing sono solo aria fritta. Quasi tutte le case considerano l’assistenza post-vendita un costo, da minimizzare il più possibile, e non un mezzo per dare valore aggiunto ai propri prodotti. Il risultato di questa politica scellerata è sotto gli occhi di chi la vuole vedere: servizi appaltati a terze parti, senza controllo di qualità, abbandonati a se stessi, mentre l’azienda si trincera dietro i muri di gomma di inutili call-center.
E’ inutile spendere milioni per pubblicizzare le forniture alla Ferr@ri, quale credete sia la qualità percepita da un cliente il cui computer nuovo è stato riparato con uno spessore di cartone?

Un commento

Ginex | #

Io commentavo un commento ….

“Stessa cosa dove lavoro io.
Poi mandano i tecnici che non sanno installare windows server con una configurazione minima.
Lultima, per un pc che non partiva (quasi sicuramente con danni a scheda madre, cpu e ram) il tecnico lhanno mandato con un nuovo alimentatore ovviamente, di misura diversa rispetto ai fantastici slim da case ingegnerizzato” di edo4all (http://edo4all.networkitalia.net/index.php )

..per il resto sono perfettamente d’accordo con te.