Andrea Beggi

Computers are useless. They can only give you answers.

Come produrre uno screencast

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Volete creare uno screencast?
Se avete bisogno di uno strumento che catturi l’attività sul vostro monitor, per tutorial, presentazioni o brevi appunti “video”, esistono diversi prodotti che fanno al caso.
Il più famoso, in passato, era Lotus ScreenCam, prodotto commerciale non più sviluppato, che non funziona sulle nuove versioni di Windows. Funzionava molto bene, ed aveva il vantaggio di creare un eseguibile che poteva essere distribuito. Il filmato era “embedded” nell’eseguibile, molto comodo ed elegante.
Al momento esistono diverse soluzioni, per lo più commerciali, che fanno più o meno la stessa cosa, basta usare un po’ il solito Google.
Esiste un’alternativa gratuita: Microsoft Windows Media Screen Encoder.

Produce filmati in formato WMV, registrando le vostre sessioni di lavoro. E’ un grado di catturare tutto lo schermo, singole finestre o aree del desktop. Registra anche l’audio in modo da poter associare un commento vocale alle operazione che state mostrando.
Andate qui, selezionate “Codificatore di Windows Media”, poi “Codificatore di Windows Media 9 Series” ed infine la lingua desiderata, e procedete al download. Il peso è di circa 10 mega.

Una volta installato l’uso è semplice: all’avvio vengono mostrate una serie di procedure guidate, basta seguire “Acquisisci schermo”, ed il gioco è fatto, il prodotto finale sarà un file WMV che l’utente potrà riprodurre tramite un player multimediale. Il decoder necessario per la riproduzione è già nel sistema, se si ha Media Player 9 o successive, altrimenti verrà scaricato automaticamente.
Ci sono alcune cose da fare, per migliorare la qualità del prodotto:

  • Abbassate la risoluzione a 800×600 prima di catturare lo schermo.
  • Usate il tema del desktop Windows Classic.
  • Eliminate le immagini di sfondo ed usate uno dei colori predefiniti.
  • Impostate la visualizzazione per le performance migliori: Pannello di controllo -> Sistema -> Avanzate -> Impostazioni di prestazioni -> Regola in modo da ottenere le prestazioni migliori.
  • Lanciate prima tutte le applicazioni che volete utilizzare durante la presentazione.

Un suggerimento: usando Media Player per riprodurre il filmato, la qualità appare pessima, se eseguito in finestra e non a schermo intero. Se si usa un altro player, ad esempio DivX Player, il risultato è perfetto anche in finestra, chissà perché….

13 Commenti

dandyna | #

non mi riesceeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Andrea | #

Ho bisogno di maggiori info….

jtheo | #

Non c’era anche un sistema con vnc e relativo registratore di sessione? (tipo questo)
Mai provato a dire il vero… 😛

jtheo | #

Sembra di no ma, ti dico, non l’ho mai usato. Avrei voluto usarlo…

Tambu | #

il mio vicino di scrivania fa spesso presentazioni di questo tipo. Lui usa Camtasia Studio, cmq ringrazia per la segnalazione; fanno sempre comodo le alternative 🙂

nesso | #

molto interessante, grazie.

maurizio | #

mi crea un file di dimenzioni prestabilite come devo fare per togliere questo limite? grazie

sebi | #

sapete se c’è qualcosa di gratuito anche per mac?
Grazie

Pier Paolo | #

Ciao. Ho beccato il tuo blog e attraverso un tuo post di marzo ho scaricato Codificatore di Windows.
Dovrei convertire dei file .avi e alla fine del wizard anzichè partire la conversione mi appare un msg che mi avverte dell’impossibilità di trovare uno o più codecche mancano necessari per l’apertura del contenuto.
Ho cercato di trovare questi codec, ma senza successo. Potresti aiutarmi dandomi le “dritte” giuste?
Grazie!

nico | #

vorrei saper come ascoltare l’audio dal computer durante la codifica con il codificatore windows media.
grazie

Domenico | #

Ciao.
Io ho scaricato ed installato il codificatore. Mi funziona tutto ma i miei amici non riscono a vedere la mia trasmissione nemmeno con il WMPlayer.
Ti premetto che il computer è collegato alla linea ADSL attraverso un router di rete. Io, infatti, con l’ausilio di WMP riesco, inserendo il http://192.168.1.46:8080/, a vedere la programmazione in diretta. Ma forse perchè i computer con cui vedo sono gli stessi che sono collegati alla medesima rete. Quindi credo che chi ha un computer non collegato alla LAN non può vedermi.
Come posso fare per poter risolvere questo problema?
Ti sarei grato se potessi aiutarmi e magarmi rispondere in privato alla mia email.
Ti saluto
C. Domenico