Andrea Beggi

If I have seen further it is by standing on the shoulders of giants.

Il tasto Windows, tutte le combinazioni

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Ultimamente mi sono accorto che molti ignorano l’utilizzo del tasto Windows, quello vicino al tasto Alt sinistro, con il logo delle finestre.
L’uso più conosciuto ed immediato è premerlo per visualizzare o nascondere il menu avvio, ma ci sono altre combinazioni molto utili. Ecco l’elenco completo.

  • Logo Windows: visualizza o nasconde il menu di avvio.
  • Logo Windows+L: blocca il computer senza chiudere le applicazioni, è necessario reinserire la password per sbloccarlo.
  • Logo Windows+Interr: visualizza la finestra di dialogo delle proprietà di sistema.
  • Logo Windows+D: visualizza il desktop, ripristina le finestre se premuto nuovamente.
  • Logo Windows+M: riduce a icona tutte le finestre.
  • Logo Windows+MAIUSC+M: ingrandisce le finestre ridotte a icona.
  • Logo Windows+E: apre Risorse del computer.
  • Logo Windows+F: cerca un file o una cartella.
  • Ctrl+Logo Windows+F: cerca un computer sulla rete locale.
  • Logo Windows+F1: visualizzare la Guida in linea di Windows, e non quella dell’applicazione correntemente aperta.
  • Logo Windows+R: visualizza la finestra di dialogo Esegui.
  • Logo Windows+U: apre Utility Manager, per l’accesso facilitato.


Qui
l’articolo di riferimento.

5 Commenti

.G | #

a me l’hanno tolto il tastino con la finestra. Orfana della finestra+M, riduco tutte le finestre a colpi di click.

Poldo | #

Togoooooooo. Impegnandomi sempre ad imparare gli “internals” di altri OS finisco per non conoscere i trucchetti di quello che uso tutti i giorni.

Andrea | #

Povera .G, e perch di grazia?

Tambu | #

G., usare il tasto “mostra desktop”? ;-))

WIN+E un must. esplorarisorse non lo apro in altro modo da millenni 🙂

grazie Andre, porti spesso alla ribalta cosa piccole ma utili

maria jos | #

Grazie!:)