Andrea Beggi

To a man with a hammer, everything looks like a nail.

Dischi rimovibili ed unità di rete

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

La gestione delle lettere di unità dei dischi rimovibili di Windows ha qualche problema. Infatti, in presenza di due o più dischi di rete, capita che il sistema non sia in grado di assegnare una lettera al drive che avete appena collegato; ad esempio una memoria USB. Questo succede se le unità di rete seguono l’ordine delle unità locali, quindi D: E: F: e così via…
Per accedere al dispositivo dovete scollegare le unità finché non appare il vostro disco esterno.
Non credo esista soluzione se non quella di mappare i dischi di rete partendo dalla Z: e procedendo a ritroso, in modo da non interferire con le lettere assegnate ai dischi rimovibili.

6 Commenti

Fabrizio | #

“La gestione delle lettere di unit dei dischi rimovibili di Windows ha qualche problema.”

Magari fosse solo la gestione! 😉

Pseudotecnico | #

Non solo con le unit di rete ma anche con i subst (faccio assistenza su software che usano sia i subst che le unit di rete).
Ho un cliente che un paio di settimane fa ha completamente piallato una unit logica credendo di cancellare il contenuto della chiave 🙁

Magari dico un’ovviet, per tramite “Gestione computer” (tasto dx. Risorse del computer->Gestione o Gestisci), nella Gestione Disco posso cliccare con il tasto destro sulla chiave e cambiare la lettera di unit; la volta successiva verr riassegnata la stessa unit,

Sky One | #

Di solito parto almeno dalla M: per le unit mappate, proprio per questo problema (ed anche perch non sai quante partizioni ha il portatile di quel consulente/collega che di solito lavora in quella filiale ma che oggi qui da te).

Procionegobbo | #

Per quanto riesco a ricordare un bug che affligge windows fino da Windows95

Rita | #

Correggi per favore il titolo:
“Rimovibili” non “rimuovibili”

Andrea | #

Grazie, Rita. Addirittura era “rimovuobili”….