Andrea Beggi

Prima o poi i sistemisti erediteranno la terra. Io avrò cambiato mestiere il giorno prima.

Cosa succede con Flickr e Yahoo?

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Come forse sapete, a suo tempo Yahoo ha comprato Flickr, ed in questo periodo sta avvenendo il primo dei cambiamenti a seguito dell’operazione.
Durante il corso dell’anno prossimo, per usare Flickr sarà necessario avere un account Yahoo, e già da ora chi è in possesso di entrambi gli accounts viene invitato a fare un merging: in pratica l’account Flickr viene “assorbito” da quello Yahoo, che dovrà essere usato per loggarsi a Flickr.
Sul blog di Flickr, a seguito delle molte lamentele, sono apparse alcune precisazioni che vale la pena considerare.

  • Anche se i due account hanno nomi diversi, lo screen name, cioè il vostro nome su Flickr non cambia. Esempio, adesso avete due account: “pinco” per Flickr e “pallino” per Yahoo, ed il vostro screen name su Flickr è “Pinco Pallino”. Dopo aver fatto il merging degli account, accederete a Flickr con l’account “pallino” (e relativa password), ma il vostro screen name rimarrà “Pinco Pallino”. In ogni caso, come adesso, potete cambiarlo come e quando volete.
  • Questo merging viene richiesto, secondo Flickr, per fornire in futuro nuovi servizi che al momento non vengono rivelati, e per semplificare la gestione degli account che al momento viene condotta in parallelo, raddoppiando il lavoro necessario.
  • Potete evitare di fare il merging ora, ma diventerà obbligatorio nel corso dell’anno prossimo, quando sarete obbligati a sottoscrivere comunque un account Yahoo, se vorrete continuare ad usare Flickr.
  • Dovrete accettare i nuovi termini di servizio di Yahoo, che non sono molto diversi da quelli di Flickr, ed in ogni caso dovrebbero essere ancora più conservativi. (Non fidatevi, io non li ho letti, riporto le dichiarazioni di Flickr)
  • Al momento l’autenticazione attraverso Yahoo richiede di loggarsi diverse volte nel corso della giornata per accedere alla propria pagina di Flickr. Viene confermato che questo è un bug, e che verrà corretto al più presto possibile.

E’ bene? E’ male? Non lo so. Per adesso Flickr ha continuato a migliorare, anche dopo l’acquisizione da parte di Yahoo. C’è chi è arrabbiato per la cosa. Io applico la sospensione del giudizio in attesa di vedere cosa succederà. Intanto ieri ho fatto il merging e per adesso funziona tutto.
Quello che è sicuro è che Flickr ha cambiato il modo in cui si condividono le immagini su Internet, e se le cose dovessero andare male, molto probabilmente qualcun altro prenderà il suo posto.

(Anche su VoIT)

9 Commenti

Garu | #

Volevo fare un post proprio sullo stesso argomento…non avrei certamente fatto di meglio.
Stessi dubbi e perplessita’, e soprattutto la seccatura per i diversi login che adesso e’ necessario fare su Flickr.
Quello che non sapevo era il discorso del merge del nome…quello proprio non mi va!!
Accetto piu’ volentieri un merge dello username per il login, non quello del nome che appare a video.

Andrea | #

Garu, forse non sono stato chiaro, ma come ho scritto: Anche se i due account hanno nomi diversi, lo screen name, cio il vostro nome su Flickr non cambia.

jtheo | #

Io sono ancora incavolato con Yahoo dai tempi dell’acquisizione di Geocities… speriamo bene.
Per “tu sai cosa”? 😉

Garu | #

Ah, ecco….eri stato chiaro..mi ha tratto in inganno l’esempio con “pinco” e “pallino” in quantoil loro merge e’ proprio “pinco pallino”.
Tra le altre cose oggi non mi richiede piu’ di rilogarmi…anche a te?

Barbara | #

Molto intelligente questo post, finora ne ho letti
sull’argomento solo di gente incaz*** … aspettate
e vedete no? O Yahoo sta gi sulle palle a priori?

bob desnos | #

dopo anni di prova e riprova forse si inizia
ad imboccare la strada giusta
la rete ancora infantile
cosi come lo il mondo
tutti aspettano qualcosa da qualcuno
ma nessuno disponibile nei fatti per nessuno
o mangi questa minestra o salti la finestra
siamo noi ad addatarci alle cose
e nn il contrario
grande guerra tra google yahoo
ecc
il controllo dei media mondiali
e le sue info mica male
il mondo plasmato
a sua immagine e dissomiglianza

paolo | #

Pesce grande mangia pesce piccolo, legge universale.

sasax | #

aggiungerei anche che dopo il passaggio a yahoo, chi vuole utilizzare le foto di Flickr con un blog wordpress (attraverso il plugin Flickr Gallery) si trova a dover affrontare un problema: l’utenza non riconosciuta! Bella fregatura.
sasax