Andrea Beggi

Nessuna attenta pianificazione potrà mai sostituire una bella botta di culo.

Windows Calendar

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Stasera ho installato abbastanza distrattamente la beta di Windows Vista. Una delle prime cose che mi ha colpito è stato Windows Calendar. Niente di nuovo, in realtà. La cosa mooolto comoda è la compatibilità .iCalendar. In 10 secondi 10, utilizzando box.net (vedere qui), ho sincronizzato Windows Calendar con il mio iCal sull’iBook.
Update: peccato che sia solo in read only, o perlomeno non ho ancora trovato come fare per modificare un calendario remoto.

6 Commenti

fullo | #

giusto per curiosità.. dove hai installato vista? io su due macchine non aggiornatissime ho ricevuto un bel 2 di picche.. senza contare i numerosi crash in fase di setup su vmware 🙁

Andrea | #

E’ uno dei muletti: un Sempron 2600+ a 1.8 MHz con 512 mega. E’ andato tutto liscio, non è molto veloce, però. Il DVD di installazione è ufficiale MS.

fullo | #

mah.. il mezzo più potente dove ho provato io è stato un p4 1.6Gb con 1Gb di ram… solo che mi schiatta in fase di partizionamento.. non ho il DVD ma la ISO ufficiale scaricata dal sito M$ 🙁

vabbè.. tanto non mi piaceva vista.. e quell’uva non era abbastanza matura…

thomas | #

ciao io ho scaricato la iso dal sito della microsoft e non lo riesco ad installare mi potreste aiutare grazie in anticipo

Superbirra | #

Ciao Andrea, ma non ti sei ancora stufato di quel sw che fanno a redmond? Io tornerò a rivalutarlo quando lo avranno riscritto senza le dll ed i registry….

a proposito, hai visto “time machine” che girera su leopard?

Ciao

Paolo

leoncino8538 | #

io o scaricato l’rc1 l’ho masterizzata su un dvd ma quando riavvio il computer com il cd dentro non avvia l’istallazione di vista
aiutatemi