Andrea Beggi

All my heroes have failed me.

Router FON e porte aperte

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Ricevo via email:

Ciao, mi permetto di scriverti per chiederti aiuto sulla giusta configurazione per settare le porte udp e tcp libere da filtri sul WRT54GL di Fon, in particolare la 1755 su cui mi gira emule.
Seconda cosa, io ho una connessione adsl di libero con ip dinamico, in che modo posso far si che il dhcp del router mi assegni sempre lo stesso?
Resto in attesa di un tuo aiuto, grazie anticipatamente.

Il fatto che il prvovider ci assegni un IP dinamico non ha nessuna relazione con gli IP privati della nostra rete, che possono essere statici o dinamici.
Intanto una considerazione: la procedura che descriverò riguarda l’apertura di porte verso gli host in LAN rispetto al router FON, quindi tutto ciò che è collegato (via cavo) allo switch del LinkSys. Non viene presa in considerazione l’apertura di porte verso host wireless in WLAN, poichè si tratta di un segmento di rete “pseudopubblica”, sulla quale non è assolutamente consigliabile far girare un servizio.
Il requisito fondamentale per pubblicare una porta da un router FON, è che il traffico relativo raggiunga la sua porta “Internet” (WAN), quindi dovremo assicurarci che la porta TCP sia correttamente inoltrata. Nel caso di un modem ethernet non ci sono problemi, se invece possedete un router vi ho già ampiamente annoiato sull’argomento, qui, poi qui, e qui, e anche con un podcast.
Una volta sicuri che il traffico che ci interessa raggiunga il router FON, lo possiamo finalmente inoltrare ad un host della nostra rete.
Per farlo è necessario che il computer abbia sempre lo stesso indirizzo IP; possiamo ottenere questo risultato in due modi diversi.

  • Modo 1: Creare una reservation sul DHCP server del router. Accedete all’interfaccia di amministrazione, l’IP predefinito è 192.168.10.1. Menu Network --> Hosts, nella sezione “Static IP addresses (for DHCP)” inserite l’indirizzo MAC della scheda di rete del PC, e l’IP che desiderate le venga assegnato. Cliccate su “Add” e poi su “Apply Changes”, in basso a destra. Per conoscere l’indirizzo MAC della scheda di rete, impartite il comando ipconfig /all dal prompt dei comandi, e cercate la sezione relativa alla vostra scheda di rete “fisica”: lì compare il MAC address (inseritelo separando i numeri esadecimali con i due punti “:”, non con il trattino). Per attivare la reservation che avete appena creato, riavviate la macchina, oppure impartite il comando ipconfig /release seguito da ipconfig /renew.
  • Modo 2: Assegnare alla propria scheda di rete un IP fisso tipo 192.168.10.X, subnet mask 255.255.255.0, gateway 192.168.10.1 e DNS 192.168.10.1

Scegliete voi il modo che preferite. Il primo è comodo se il PC viene spesso spostato su reti diverse.

Una volta assegnato un IP riservato o statico all’host dove gira il servizio che vogliamo pubblicare, non resta che configurare di conseguenza il router FON.
Menu Network –> Firewall, assicuratevi che nella casella New Rule ci sia “Forward” e cliccate su “Add”, scegliete “Protocol”, e cliccate su “Add”.
Con “TCP” selezionato, scegliete “Destination ports” e cliccate su “Add”. Inserite in “Destination Ports” il numero della porta da inoltrare, in “Forward to” l’IP dell’host su cui inoltrare il traffico (quello configurato poco fa), e in “Port” la porta di destinazione (per la configurazione che stiamo trattando i valori della porta sorgente e destinazione coincidono). Confermate con “Save”.
Controllate che la regola sia stata creata e che sia corretta, e salvate cliccando su “Apply Changes” in basso a destra. Fatto, la porta è inoltrata, non vi resta che controllare se è aperta.

Tags: ,

6 Commenti

ef | #

ciao!

è mica possibile a tuo avviso ottenere un indirizzo IP statico anche per i computer collegati al router FON in wifi?
ho tentato il modo 1 , ma non sembra sortire alcun effetto….

grazie!

Donato | #

Salve

ho ricevuto la fonera ma non riesco a configurarlo, io ho un D-Link DSL-G624T con quattro porte, la mia rete interna ha indirizzo 192.168.1.x subnet 255.255.255.0 default gateway 192.168.1.1, mentre la fonera ha 192.168.10.1. Ho provato a cambiare l’ip del fonera e ci sono riuscito ma non riesco a farlo funzionare per collegarmi a wifi.fon.com.
Potresti darmi dei consigli.

Grazie mille
Donato

Luca | #

ciao, mi chedevo come posso verificare il mio indirizzo ip assegnato dalla fonera quando mi connetto con telefono wifi. devo aprire la porta specifica per il protocollo sip ma se non so quale ip la fonera mi ha assegnato non posso farlo?
qualcuno mi sa aiutare? la fonera ha un database degli ip assegnati?

claudio | #

io ho appena acquistato un router fon, ma con libero adsl non riesco a configurarlo, come devo fare? claudio_nasca@libero.it

Matteo | #

allora io ho il modem/router DSL-G624T- ho effettuato la linea in modo molto semplice e ho effettuato il dinamyc IP cioè è il router che impartisce un IP ai computer. ho notato che per farlo diventare statico è necessario formattare il router ed è l’unico modo per usufrire bene emule..

al | #

Ciao
scrivo per avere una mano da qualcuno piu preparato di me ( e credetemi non ci vuole molto!!)
Non riesco a fare foward delle porte per il mulo e per ultravnc.
la mia lan è cosi composta:

router/modem aethra starbridge (con una sola porta lan) IP 10.0.0.2

Fon-router linksys IP 192.168.10.1

Pc con IP fisso 192.168.10.122

nello starbridge ho fatto foward mettendo ip che leggevo nel route table ip 10.0.0.13 ( nota dhcp abilitato) e l’ ho anche messo come dmz : 10.0.0.13

al fon-router ho lasciato abilitato dhpc in wan e ho fowardato le porte mettendo solo il destinatario (192.168.10.122).

Pero non funziona!!

Il ragionamento è giusto??? ….come si configurano 2 router tra loro collegati??

grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>