Andrea Beggi

Not everything that can be counted counts, and not everything that counts can be counted.

Mi date una mano con TIM?

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Ludo ha qualche problema, diffondo volentieri il suo appello. L’offerta Tutto Relax Internet di TIM non è per niente rilassante, direi.

E’ una truffa bella e buona: sottoscrivi l’offerta Tutto Relax Internet di TIM, che prevede mezzo Gb al mese per 19 euro, e alla prima bolletta ti trovi mille o duemila euro di addebito. Dopo ore perse a cercare di parlare con il servizio clienti, trovi un operatore che ti conferma che: a) TIM ha sbagliato il conteggio del traffico, e b) non è stato applicato il bonus di 500Mb. L’operatore garantisce che il servizio clienti provvederà a interrompere l’ordine di pagamento e a richiamare per sistemare la pratica. Passano dieci giorni, e ovviamente nessuno ha richiamato ma l’addebito in carta di credito arriva puntuale. Come me, parecchie altre persone stanno subendo questa truffa, a qualcuno sono arrivate addirittura bollette di duemilacinquecento euro.

Ma è possibile che nessun giornale o televisione ne parli? Mi date una mano a fare cassa di risonanza, sperando che almeno i blog servano a smascherare questi delinquenti? La descrizione di quello che è successo, con i commenti di altri truffati, è sul blog di Boh. Io intanto ho scritto ad Adiconsum, e appena trovo il modo scrivo a un po’ di redazioni TV.

35 Commenti

NicK | #

Putroppo contro questi “colossi” tutte le armi sono spuntate. Hanno sempre il coltello dalla parte del manico.

Un consiglio: In questo tipo di controversie, è obbligatorio il tentativo di conciliazione (anche presso le camere arbitrali delle camere di commercio) prima di rivolgersi alla magistratura.
Per evitare di avere interrotta l’utenza telefonica bisogna rivolgersi all’autorità garante per le comunicazioni (il modulo è sul sito dell’agcom – http://www.agcom.it). Maggiori info qui

Concordo che facendo quanto più rumore forse qualcosa si muoverà. Mah!?

L’anno scorso ho avuto dei problemi con Tele2 che mi aveva bloccato la linea con il proprio servizio ADSL e quindi non potevo attivare un nuovo servizio con nessun altro operatore. Dopo sei mesi di pazienza, non appena arriva a tele2 il tentativo di conciliazione e l’intervento del Garante (con relativa richiesta di rimborso danni) il tutto si risolve in un paio di giorni, chissa come mai?
La fattispecie non è proprio la stessa, ma credo che renda l’idea.

PS. E poi che vuoi, in questo momento, con tutto quello che sta succedendo, la TIM ha un urgente bisogno di fare cassa…

A X E L L | #

Chi cade in TIM o Telecom sa che sarà un calvario.
Quindi… son ca//i acidissimi.
In bocca al lupo.

Ermanno | #

Raccolgo l’appello e , per quello che puo valere il mio piccolo spazio , ho scritto 2 righe …

Saluti

nessuno77 | #

cose da tim…poi dopo i controlli in genere restituiscono i soldini etc…ma la pazienza e la rabbia persa???
io uso quella da 9giga al mese per 25 euro…
o cosi o niente…
chi vivrà vedrà!
good luck

Graziano | #

Ho inserito il tuo post nel mio blog su MSN, molta gente lo visita e potrebbe essere utile.

Graziano | #

Il post l’ho messo su il mio blog tecnico, visto che sul mio non cè spazio. Ho citato la fonte qix e la fonte Beggi, visto che ho trovato in questo blog il post.

Mauro | #

Ho inserito trackback al tuo post all’interno del mio blog, più precisamente di un commento del mio blog, nel mio piccolo, spero di poter contribuire a questo fatto “increscioso”.
Saluti.

stefigno | #

inserirò ..il post nel mio blog.,.,vediamo di provare a far finire questa storia…

Davide | #

Passa a Vodafone…

A parte gli scherzi ho comprato a marzo una scheda della Vodafone e praticamente l’altra TIM non la uso più: tariffe e servizi sono nettamente migliori.

Ed in più un sito web che funziona sempre!!!

orientalia4all.net | #

Ah Beggi! Boh ha qualche problema.
Lui, quando glil’ho detto, prima si è arrabbiato (con me!) poi l’ha messo da parte. Ma ora che ha pagato si è dato anche lui una mossa.

vincenzo | #

prova a chiedere lumi a staffelli 80028112

betaversion | #

io farei 2 belle segnalazioni
una all’associazione consumatori e l’altra a striscialanotizia

femetal | #

magari segnalatelo anche a Beppe Grillo..

Michela | #

provo sul mio blog, x quello che potrà servire…
ma sa ke siete in un bel guaio…

Stefano | #

Perche’ non segnalarlo anche a quelli di Mi Manda RaiTre?

Patrizio | #

purtroppo ancora hanno il monopolio…. mentre in america con pochi dollari si sta sempre connessi

Alex | #

Da ex operatore customer care TIM ti consiglio per la prossima volta (caso mai dovesse capitarti) bloccala tu la domiciliazione su carta di credito…non aspettare la gestione del reclamo che non sempre avviene entro la scadenza della fatturazione ciauu

Urban | #

Segnalato sul mio forum… spero serva!!

Guzzo | #

Ho poche visite, ma nel mio piccolo una mano contro queste truffe la tendo volentieri! Ciao!

Markomix | #

Sono perfettamente d’accordo con te! é vero, TIM fa orecchie di mercante!!! fa gli accrediti.. come gli pare.. Cavolate. Veramente.. conosco diverse persone che gli è successo la stessa cosa.. non cifre del genere.. ma sempre MENO 200 e 300 EUro-

buona Fortuna..

MARCO

enrico | #

anche io ho scritto 2 righe per diffondere il problema, che seppur quasi risolto da ludo, sicuramente sarà patito da moltre altre persone. è quasi un anno che ho lasciato tim per TRE e non mi pento minimamente.
enrico

orientalia4all.net | #

enrico, veramente il problema era mio e ci ho scritto io (e ludo l’ha ripreso), e poi molti altri, e ho anche scritto che lo hanno risolto, ma grazie cmq.

alessandro | #

è pazzesca sta cosa provo a segnalarlo sulla mia community per vedere se qualcuno può fare qualcosa

franco | #

io sono alle stesse condizioni sbagliandomi ora la terza fattura e non riesco a fare niente se trovate qualcosa fatemi sapere sono dei ladri veri e propi

luigi | #

Ci vuole la class action contro gli abusi e le vessazioni, cosa che le aziende tutte temono, e che la politica rimanda…rimanda….vergogna!!!!!!

Giuseppe | #

Ho appena ricevuto una bolletta TIM di € 4.622,73 con offerta Relax Telefono e WEB FACILE ho fatto ricorso appellandomi all’art. 9.1 delle loro condizioni generali di contratto abbonamento che prevede la sospensione del servizio in caso di traffico anomalo evidentemente passare da bollette di max € 100,00 a bimestre a una di € 4.622,73 non è stato ritenuto anomalo (certo era traffico anomalo a loro favore). Il ricorso è stato inoltrato dagli operatori del 119 ai vari capoccioni (ben TRE) che dovranno decidere delle mie sorti. Speriamo bene……

vera | #

ciao a tutti anch’io ho avuto lo stesso problema di trovarmi 2700 euro in bolletta attivando lìopzione di internet web facile da 20 euro a parte che di 500 mb me ne avevano abbonati 400 e poi dicono che ho sforati di quasi 700 mbyte…….cosa devo fare. io mi sono accorta subito di aver oltrepassato i mbyte perchè la mattina me ne dava 300 e qualcosa e neppuro dopo tre ore ero già sotto estavo solo scaricando al posta!!!!!!!!!!ma si puo’ essere truffati cosi’ ma perchè noi facewnti parte della banda degli onesti dobbiamo sempre pagare,e chi se nefrega la passa sempre liscia,anzi chi ne ha troppi (perchè li rubANno a noi)va sempre bene,provero’ a scrivere a piu’ associazioni possibili ci sara’ qualcuno che mi ascolterà!!!grazie a tutti

luca | #

SUPERBOLLETTE, TRAFFICO WAP NON RICONOSCIUTO, PROBLEMI INTERNET, con contratto , siamo in tanti con questo problema, scrivetemi a: problemitim@gmail.com , ciao a tutti, Luca

Enrico | #

25/07/07 sottoscrivo il contratto biennale “Alice mobile broadband data kit compreso”: € 20,105 mensili per 1.024 Mb senza limiti di tempo, sottoscrivibile unicamente con RID su carta di credito;

31/12/07 per il bimestre appena concluso mi vengono fatturati senza motivo 440 € che vanno in addebito sull mia carta di credito e che riesco a vedermi restituiti solo nel mese di settembre 2008, ben nove mesi dopo!!

30/01/09 consulto le mie pagine personali sul sito scoprendo che il consumo in traffico GPRS ammonta a € 6275.71; il giorno stesso anticipo via fax una raccomandata AR chiedendo l’immediata revisione della situazione al fine di evitare che gli importi erroneamente addebitati arrivino a fatturazione e quindi in addebito sulla mia carta di credito, con le conseguenze disastrose che questo avrebbe sulla mia economia;

02/02/09 sospendo definitivamente l’utilizzo dell’utenza per evitare un ulteriore aggravio della situazione: il contatore si ferma a 6.500,10 € a fronte di un consumo di 43,83 Mb su 1.024 contrattuali;

05/02/09 Tim firma la cartolina di ricezione della mia raccomandata;

06/02/09 Adiconsum Ravenna sollecita, a mezzo fax, una risoluzione della vicenda;

13/02/09 invio fax al n°800600119 con cui sollecito una risposta alla contestazione dei consumi;

19/02/09 chiamo il 119 e l’operatore apre una segnalazione sollecitando una risposta che mi viene assicurata per iscritto nel breve periodo, 3 o 4 giorni al massimo;

20/02/09 inoltro un esposto alla Polizia Postale di Ravenna che invio a Tim a mezzo fax unitamente al secondo sollecito per una risposta alla contestazione dei consumi;

03/03/09 chiamo 119 e l’operatore apre una nuova segnalazione in cui sollecito una risposta, che mi viene assicurata nel breve periodo: probabilmente verrò richiamato telefonicamente il pomeriggio stesso.

Sono trascorsi 33 giorni di calendario dal 30/01, ed il tempo della fatturazione è purtroppo arrivato, senza che nessuno si sia preso il disturbo di farmi sapere qualcosa. Se il nostro fosse un Paese civile tutto questo non accadrebbe e, non vorrei mortificare la speranza di quanti lo fanno, neppure rivolgersi alle associazioni di tutela dei consumatori è efficace. Sono troppe, piccole e fondamentalmente interessate solo a mantenere viva la loro struttura organizzativa, la tutela dei consumatori è una attività del tutto marginale. Se volessero davvero operare per tutelarci si unirebbero in una grande e veramente potente organizzazione, ma questa è pura fantasia nel Paese in cui ognuno vorrebbe avere il suo partito politico monopersonale. Intanto i ladri ed i farabutti prosperano, come quelli di cui stiamo parlando, e magari utilizzano i soldi che rubano ai contribuenti per mantenere le strutture illegali di intercettazione non autorizzata con tengono legati a filo doppio politici e faccendieri vari. Enrico

fernando | #

sono un utente tim oggi ho ricevuto la bolletta di €.700,15
e sono veramente inc……!!!!! con mia sorpresa ho trovato addebiti esorbitanti ad internet anche se io personalmente non ho mai effettuato, ho chiesto informazioni al call center ricevendo di tutta risposta che le connessioni registrate erano regolari da parte loro.
io mi chiedo chi e’ il cretino !!! che si collega su internet dal proprio cellulare ,quando oggi quasi tutti hanno il pc collegato in rete spendendo una fesseria.
aiutatemi a divulgare questa notizia e’o non e’ una truffa