Andrea Beggi

I'm not crazy: my mother had me tested.

Sei Lost? Guarda Heroes!

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Heroes
I signori che scrivono Lost dovrebbero prendere ripetizioni dai loro colleghi di Heroes. In una puntata capolavoro (la S01E17), hanno mostrato come si usano i flashback per spiegare le cose. E tanto per ripetermi, chiarire un po’ di cose serve solo ad appassionarsi sempre di più all’intreccio degli eventi. (Naturalmente se si sa dove andare, cosa della quale i tapini che scrivono Lost non hanno la più pallida idea.)

(…e poi si sa che ho un debole per le bionde.)

Update. Mentre Heroes spacca, Lost (S03E10) risponde con una delle peggiori puntate di sempre. Il confronto è impietoso: non succede niente.

Tags:

78 Commenti

Fabrizio | #

E’ sicuramente un “eroe” di Heroes: credo che abbia il potere di smontare e rimontare a caso i tasti della tastiera! :-)

Mitì | #

Mi Hero is Me, secondo me è…Vabbé, mi faccio i fatti miei ;-)

(bacia la bionda da parte mia, e dì alla brunetta che le sto preparando una sala da pranzo da Principessa ;-*)

V. | #

Glissando sull’omicidio dell’italiano qui sopra.

Epperò… epperò… (mi ci metto anch’io)
Vogliamo confrontare i due finali di stagione?
Heroes spreca tutto il potenziale in scelte banali e inverosimili. Mi aspettavo di meglio.
Lost ti spiazza completamente dandoti nuova convinzione e nuove aspettative per il seguito (che, saprai bene, ormai è stato fissato in 3 ulteriori stagioni da 16 episodi l’una). Non me l’aspettavo.
Lost ha sofferto molto di una scrittura ballerina. La seconda stagione e buona parte della terza non sono state all’altezza della prima e gli spettatori sono ormai stanchi della formula e di “non capire una cippa”… L’aspettativa di una spiegazione è talmente alta ormai che la soluzione migliore per non scontentare nessuno sarebbe scontentare tutti e non darne alcuna. Gli scrittori di Heroes hanno imparato che ogni tanto una risposta non guasta… ma vorremo mica sempre la pappa pronta? :)

pinko | #

Heroes taglia i finali per permettersi buoni incipit e credo che miri a mantenere indipendenti le serie.
Per quanto questo sacrifichi l’attesa e i finali “mistero, scienza, Dio e balle varie” è una buona scelta per evitare il famigerato “effetto x-files” che ha condannato ogni serie con pretese di continuità e di finale sorprendente.

Il finale non è mai sorprendente, non può essere sorprendente, non sarà mai sorprendente.

Ma può cogliere con un’espressione sorpresa.

V. | #

Vero, ma il finale di Heroes è stato proprio DELUDENTE!
Intendiamoci, adoro entrambe le serie, ma mi aspettavo di più…
Mi sono chiesto COME sia stato possibile anche solo PENSARE un finale così banale e affrettato. Ho preferito la chiusura inaspettata di Lost. Questione di gusti.
Ma, semplicemente, il finale di Lost mi ha lasciato trepidante per la prossima stagione. Il finale di Heroes, no. Per quanto mi riguarda potevano anche non fare una seconda stagione… anche se la seguirò fiducioso!

alessio | #

Ma come scrive questo qui? usa il traduttore di google!!

silentman | #

E’ un enorme quesito della Susy?
La risposta e’ sicuramente 42!

mr.muggles | #

buongiorno a tutti! un info..essendo che pochi giorni fa è uscita negli usa la prima puntata della 2a serie di heroes..sapete se e dove sarà possibile scaricarle in inglese?? grazie..

mr. muggles | #

Grazie mille andrea

mr. muggles | #

e anche a V…

jj | #

La diagnosi è alquanto infausta … trattasi infatti della sindrome da BimboMin*ia :D

Saku00 | #

Ho capito,ho capito!!!!Tutte le lettere maiuscole vanno lette come singole,esempio:

intenDamoC=intenDIamoCI
agGunto=aGIunto
Qelli=QUelli
PaCuto=PIaCIuto
deCna=deCIna

Non ho mai visto una cosa del genere °_°

Si vede che sono laureto in lingue è? LOOL

Haohmaru | #

Bimbiminkia…..
Se non lì conosci evitali, se li conosci uccidili

V. | #

>Si vede che sono laureto in lingue è?

Certo non da come hai scritto quest’ultima frase! :P

Saku00 | #

Laureto?Fig di mer….. :D

tastiera silm del krauser…..

Sorry!

chicco | #

quando ho letto questo ho pensato:” Andrea non dovrebbe censurare commenti così, piuttosto dovrebbe scrivere un post in questo modo. Ieri l’hai fatto (Barbab)!

swami | #

Io invece trovo la terza serie di Lost grandiosa! vengoni spiegate parecchie cose mi paice com ei personaggi cominciano a confondersi e a volte addirittura a scambiarsi per comportanìmento l’etichette che gli avevamo piu’ o meno dato. anceh gli episodi dove mettono solo in moto un furgoncino , mi paicciiono! ben girati, e soprattutto rispecchiano quello che è ovvio accada. stai su un ‘isola per emsi , poi vedi che anche un furgoncino che riaprte ti sembra una cosa divertente!!
Heroes.. mi aspettavo qualcosa di bello, mi h aprofondamente deluso, e non mi stupisce che sia a rischio la messa in onda della seconda serie causa lo scarsissimo seguito di pubblico che ha avuto questa prima. TYrascinato a fatica, lento oltre l’inverosimile, confuso come pochi! segue troppe storie senza saperle bilanciare. c’è chi ha detto che il team di LOST dovrebbe prendere LEzioni da quello di HEROES ..speriamo non lo facciano mai!! l’uso dei flashback in lost non solo spiegano delel cose m ail piu’ delle volte mostrano qualcosa ceh si ripete per il persoanggio cui riguardano, si riepte sull’isola, è un ‘analogia. hereoes verso la fine ha fatto un intero episodio nel futuro… senza alcun senso!!! senza alcuna connessione con cio’ che doveva accadere nella storia! lo scontro finale peter e silar è da ridere!! metà delle prima serie abbiamovisto l’enensimo” aggiustamento di CLAIRE” l’ennesimo pensiero di peter su lla sua convinzione di essere destinato a qualcosa!!! MA PER FAVORE!!
quelli ceh sanno scrivere sono quelli di lost e non stupisce visto ceh parlaimo di JJ ABRAMS ceh firmo uno dei piu’ bei telefilm di tutti i TEMPI FELICITY(altro genere certo, ma nel suo filone , uno dei migliori!)

falco_spacca | #

Beh beh beh…c’è gente che ha il coraggio di parlare male di lost a quanto vedo… eh già… poveretti… eh si… perchè c’è ancora gente che non è in grado di capire che per avere un’idea completa di una serie si debba guardare ogni episodio, valutando gli intrecci tra i personaggi, la storia, la fotografia, LE MUSICHE (CAZZO IN LOST L’USO DELLE MUSICHE è ECCEZZIONALE!!! MAI VISTO NIENTE DI SIMILE!!!! RIESCONO A PORTARE DA SOLE ANGOSCIA E TIMORE, AZIONE E PAURA IN POCHI SECONDI!!!), la RECITAZIONE (MAGISTRALE, TUTTI BRAVISSIMI) E TANTE ALTRE COSE… forse quelle persone che parlano male di lost non riescono a stare dietro a tutti i passati dei personaggi a causa delle loro limitate capacità mentali, ognuno ha i suoi problemi del resto…. sinceramente ho guardato le prime 3 puntate di heroes… niente male si certo, insomma, una buona fotografia e tutto il resto pero’… non mi convince… chissa perchè mi fa venire in mente le decine di album di x-men che ho sparsi per la casa…. andiamo… e gli attori? pfui! forse una aveva fatto un episodio di malcolm, eh si… tutti bravissimi eh, mica presi per le loro facce da belloni (mi riferisco al tipo indiano o simili), tranne l’asiatico che mi è parso proprio yeah,
ma perfavore….
forse non è neanche giusto fare un confronto, ma se proprio dobbiamo, non credo che le 2 serie siano nemmeno minimamente da mettere in confronto… in lost ogni piccola cosa può rivelarsi importantissima… il camioncino.. gran cagata eh? provate a dirmelo dopo aver visto l’episodio 20 e il 23… anzi guardate vi parlo io della 23. l’ultima
GROSSO SPOILER SULLA TERZA STAGIONE DI LOST, SI PREGA DI NON LEGGERE SE NON INTERESSATI A ROVINARSI LA VISIONE DEL TELEFILM
ad hurley viene prima detto da charlie che è un obeso di merda e che non puo’ venire con lui e desmond a cercare la stazione subacquea che blocca ogni tipo di segnale trasmesso dall’isola, e poi la stessa cosa gli viene detta da sawyer e la bionda che sta con jack (dannazione non ricordo mai il nome) che stanno andando a salvare i 3 (tra cui sayd) che sono stati presi in ostaggio da parte degli altri… allora, proprio quando questi ultimi non sanno come agire poichè sono disarmati, nel momento clù (passatemelo, odio i francesismi) arriva hurley col camioncino e tira sotto un paio di altri… grandioso… al rivincita dei perdenti… e poi proprio quel camioncino, quello in cui rinvengono senza saperlo il cadavere del padre di ben, che lui stesso ha ucciso assieme ai pazzi del progetto darma (proprio un bastardo il tipo eh?) e poi ovviamente chi salta fuori nell’ultimo episodio? il bimbetto di colore, walter!!! che riesce chissa come a far rialzare lock e poi… ah guardatevi la puntata… che cazzo… anche se ormai dovrei avervela rovinata abbastanza… eh già… oh pero’ non voglio che veniate a bestemmiarmi, l’avevo scritto chiaro e tondo all’inizio eh…

W LOST

filippo | #

Ma state scherzando??Heroes meglio di Lost??Ma forse voi non l’avete guardato bene Lost.Che sia lento è vero,ma quanto meno non fa vedere gente che vola,che prende fuoco,che muore e risorge,che diventa invisibile!!ma dai!!guardare Heroes è come vedere un meeting mondiale di supereroi,ogni tanto ne spunta uno nuovo con qualche improbabile supermegapoterechehasololui!!!Lost ti prende,ti inquieta,ti fa riflettere..parla di cose vere,non di cavolate da ragazzini che leggono troppi fumetti.
Provate a vederlo in dvd tutto insieme,senza aspettare una settimana e vedrete l’effetto che fa.

Andrea | #

“(Lost) …parla di cose vere”.
Me lo segno.

filippo | #

Per il campione che ha scritto sopra:quando dico che “parla di cose vere”,intendo chiaramente che parla di sentimenti reali,di situazioni che, al di là dell’isola sperduta,sono comuni a tutti gli esseri umani.Le angosce,gli errori,il contrappasso per i propri peccati,i rimorsi ed i rimpianti,sono quelli di tutti.
Se guardi Lost non puoi non pensare che ci sia un disegno superiore per quello che accade nell’isola e se riesci ad andare un pò oltre le palme da cocco forse puoi comprendere anche che non si parla di naufraghi alla robinson crusoe che hanno le traveggole e combattono il male assoluto con i loro superpoteri.
Lost è la storia di ogni singolo personaggio che fondamentalmente lotta contro se stesso,contro il suo passato.
La stessa parola “Dharma” implica il concetto di Legge Universale,facendo intuire a chi sa capire (quindi non a tutti) che tutto è regolato da qualcosa di “altro”, a prescindere dalle scelte che facciamo.E’ come se sull’isola si dovesse risolvere l’errore dell’Uomo usando i naufraghi come capri espiatori.
La mia analisi è spicciola e forse non ho capito una mazza e magari quelli sono solo malati mentali sotto cura,ma le domande che fa nascere Lost francamente mi interessano molto più di “come farò a dipingere il futuro senza sballarmi di brutto?”.

Breccia | #

hihihi
che bimbi…
mi dispiace solo che lost venga comparato a heroes…
uno per “stupidi” l’altro per intelligenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>