Andrea Beggi

Being authentic in your thoughts and voice is the only way to survive the test of time.

Cisco Expo 2007

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Cisco Expo 2007Domani sarò a Cisco Expo 2007, e le sessioni si preannunciano interessanti.

La mattina apertura istituzionale con questo programma:

Saluto di apertura
Letizia Moratti (Sindaco di Milano)

Relazione Introduttiva
Stefano Venturi (Amministratore Delegato Cisco Systems Italia e Vice President Cisco Systems Inc.)

L’intelligenza diffusa come fattore competitivo fondamentale e sostenibile.
Alfredo Ambrosetti (Presidente, Ambrosetti – The European House)

Presiede e modera Gianni Riotta (Direttore del TG1)
Panel discussione sul tema “Innovare per competere nel mercato globale”

Arturo Artom (Presidente Netsystem SpA)
Guido Barilla (Presidente Barilla SpA)
Ferdinando Beccalli Falco (President e CEO, GE International)
Pierluigi Bernasconi (Amm. Del. e Dir. Generale di Mediamarket)
Massimo Castelli (Direttore Generale Divisione Domestic Fixed Services, Telecom Italia)
Alessandro Mondini (Amministratore Delegato, Nokia Italia)
Andrea Pontremoli (Presidente e Amministratore Delegato, IBM Italia)
Mauro Righetti (Amministratore Delegato, Italtel)
Marco Roveda (Presidente, Lifegate)
Marina Salamon (Amministratore Unico, Altana)
Corrado Sciolla (Amministratore Delegato, BT Italia)

Intervento Istituzionale:
On. Luigi Vimercati (Sottosegretario Ministero delle Comunicazioni).

Il pomeriggio seguirò la sezione New Media, in particolare l’intervento di Paolo: “Myspace e l’evoluzione delle applicazioni di social networking”.
Se ci sarà connessione (è Cisco, vediamo che succede….) proverò un po’ di live blogging.

4 Commenti

Davide Salerno | #

Poi mi dici che ha detto il presidente della Barilla che sono curioso…

Giuliano | #

Uhm, sono contento di essermi defilato… 😉

Dario Salvelli | #

Eheh Davide. No,davvero,se c’è qualche spunto interessante segnalacelo pure: io chiederei a Cisco perchè comprare Tribe.