Andrea Beggi

Emancipate yourself from mental slavery.

Incredibile

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Oggi ho rifatto un client Windows 98. Erano aaaaanni che non mi capitava.

(E comunque la facilità con la quale si ripescava un sistema completamente fumato senza avere CD, floppy e seriale, oggi ce la sognamo.)

36 Commenti

Emanuele | #

Mi preoccupa un po’ ci siano in giro client Windows98…

Jer | #

eh no, Emanuele… piu’ Windows 98Se e meno Vista, forse si semplificherebbe la vita del sistemista 😛

pluto | #

felice possessore di windows 98se
mai avuto problemi
poi dipende qual e’ l’ utilizzo personale del pc

Captain's Charisma | #

Se ti interessa l’anticaglia informatica, ti consiglio di fare un salto in ufficio da me:il mio office è del 97…fai te…

fabio torazza | #

GRANDEEEE!!!!
ahhhhh.. ma allora non ti capitano solo cluster, san e sistemi avanzatissimi ?? 😀
Sai che tempo fa ho ricevuto una telefonata per un errore di s.o. su w95 ??

Lupodimare | #

Per recuperare 20 Pc e collegarli al Terminal Server l’ho fatto spesso nei mesi scorsi.

spiff | #

:.-( e una prece per Win2k Prof. che va verso l’estinzione… almeno ha l’NTFS…

john doe | #

e allora se si parla di anticaglia, io esagero. posso vantare c=64, vic 20, c=16 e un Sinclair Spectrum plus 2
🙂

fran | #

io ho un Olivetti M24. il vic20, il c64 e il c sx-64 li ho dati via, la scema!

Dario Salvelli | #

Sacrosanta (e per certi versi assurda) la tua considerazione tra parentesi.

francisti | #

il top era e rimarrà sempre win 2k… anche se il 98 è stato un gran OS.

adoravo schiaffare dentro i floppy del dos 6.22 e poi integrarlo con win 98… il mio pentium 133 era un fulmine di guerra rispetto ai dual core di oggi!!e i sistemisti dei tempi si godevano davvero il loro lavoro, meno complicato e inflazionato di oggi e sopratutto meno “cervellotico”..

davidonzo | #

Win98 è l’ultimo sistema M$ che non ha avuto problemi epocali.

Era un sistema sistemato. Liscio, lineare, e stranamente logico (considerando le follie successive dello zio bill…)

Andrea | #

E’ vero fa specie vedere vecchi sistemi, la settimana scorsa ho riparato un PC su una nave mercantile che veniva usato per gestire il carico/scarico.
Quando lho acceso mi sono venuti i capelli dritti ed ho temuto di non farcela psicologicamnete 🙂

Fabio | #

beh ragazzi….
onestamente non condivido chi pensa che con w98 andava tutto meglio, anzi disapprovo completamente.
un discorso è dire che con 64 o 128 mb ram si andava alla grande, un conto se parliamo anche di semplicità.
ma se parliamo di stabilità… beh io non vedo paragoni.
solo che una banale console di ripristino, piuttosto che una “ultima configurazione sicuramente funzionante” o i punti di ripristino da xp in avanti.
E’ chiaro che da 2000 in poi le cose si sono complicate, + funzioni , (spesso + inutile grafica) e mettiamoci pure che con il grande sviluppo hw meno attenzione all’allocazione delle risorse (Vista ne è l’esempio), però mi pare che nel complesso la stabilità sia migliorata.
O sono il solo ad avere avuto decine e decine di pc w98 con continue blue screen “l’applicazione non risponde… premi ancora una volta control alt canc e riavviamo tutto e incrociamo le dita ?”
Opinione personale : win2000 pro è stato forse , analizzando l’insieme, il meglio. leggero stabile pulito e senza troppi fronzoli.
attenzione, il giudizio secondo me è influenzato proprio perchè è successore di w98se.
ohhhh…!! magari qcuno preferisce Win ME ? :-DDD

Emanuele | #

Ovviamente meglio 98 che Vista, mi ero scordato di scriverlo. 😉

Manolo | #

peccato che win98 ormai non ha più aggiornamenti.. se no sarebbe il massimo veramente:D

eventualmente | #

Non dite sciocchezze…win98 è una fetecchia di sistema. Sarà pure più leggero, ma in termini di stabilità non ha confronti con windows xp sp2, che secondo me resta il miglior sistema operativo che MS abbia mai realizzato.
Comunque per macchine con 128 MB di ram o più, anche vecchiotte, consiglio xubuntu. Ho fatto un lavoretto per l’ASL che voleva recuperare alcuni pericolanti client con win98, pentium III e 128 MB di ram. Ho installato su tutti xubuntu e sono diventati delle schegge. Il paradosso è che l’applicazione che usano per i dati dei pazienti gira solo su Internet Explorer, così sui client ho installato l’emulatore wine e ies4linux, e…miracolo, i dipendenti sostengono che è più veloce di prima!

Andrea | #

Non ne faccio una questione di stabilità: 98 è meno stabile dei successori, FAT32 è molto meno robusto di NTFS, i servizi di rete bla bla bla….
Mi riferivo alla facilità con la quale si ripristinava un sistema. Oggi molto spesso si fa prima a reinstallare. Non che sia imposssibile, ma si sceglie la soluzione che costa meno, quindi si reinstalla.

thelondoner | #

Io da piccolo usavo Win95, e avevo PAURA. Giuro, avevo paura ad usarlo. Vivere col terrore di un blue screen of death è agghiacciante. In più gli effetti sonori avevano dello psichedelico, erano paurosissimi.
Sob, realizzo che sono un ignorante di computer oppure che sono un caso più unico che raro sul pianeta Terra, perché ora che ho Vista sono molto più soddisfatto di sempre (e ho passato Win95, 2000, XP, Mandriva, Ubuntu)… Mah…

fabio torazza | #

@Andrea non tu ma altri sembrano rimpiangano win98… si era + semplice , ma di grattacapi ne dava cmq a bizzeffe… + semplice ancora era win 3.11..

Luca | #

WOW!!!E chi dorme stanotte!

Andrea | #

Luca, in effetti hai ragione. 😀

jj | #

Pensa che in questi giorni mi è toccato ripristinare un portatile ACER del 2003 con WinXP SP1 ( a cui successivamente ho dovuto installare SP02 e tutti gli aggiornamenti di WU , nonchè IE7 e WMP11 : il cliente è il cliente 😉 ) e il sistema usato per il ripristino sui CD della ACER è uno schifoso 😀 Win 98 da cui far partire DriveImage con le immagini di XP e dei programmi installati.

Genky | #

Pochi sanno che nel settore industriale ci sono diversi impianti che funzionano egregiamente ancora con W98, W2K e (oddio orrore) DOS 6.22
Ovviamente non sono esposti ad internet e fanno solo poche funzioni e dedicate.
Mai un problema di SO e mai riformattati.
Personalmente mi commuovo 🙂 quando sono in assistenza su queste macchine di soli 5/10 anni fa e che sembrano della preistoria.
Si concordo incredibile che ci sia ancora qualcuno che sa metterci le mani (ehehehe)
🙂
Genky

Fabio | #

Ragazzi, ma che vi siete fumati??
Win98 il miglior sistema operativo MS?
Ma state scherzando?

Meglio di win95 di sicuro e meglio del win98 liscio se si parla di Win98SE, ma lontano anni luce già da WinNT e poi da Win2000, che secondo me, è stata la vera svolta.

Se dobbiamo parlare male di Vista ci sono anche io, ma non diciamo baggianate, per favore.

diVerde | #

ecco, ero passata per un salutino…ma in mezzo a tutti questi commenti ingeniosissimi…magari mi eclisso ecco..

Roberto Osti | #

Scusa Andrea, dissento. A me non è mai capitato. Potresti spiegarmi in cosa consista la facilità di recupero di un 98 seppur SE? La mia esperienza mi ha insegnato il contrario e vorrei capire.
Con stima, Roberto

Andrea | #

Roberto, ecco cosa rende più semplice recuperare un Win98:

– in Win98 il product key è in chiaro nel registro;
– per avviare 98 basta che la partizione sia marcata attiva, l’MBR a posto e ci siano 3 file nella root del disco. Se ci sono problemi, riparare una di queste cose è semplicissimo.
– l’80% delle installazioni 98 avevano i “cab” su disco, e da quelli si rilanciava l’installazione.

Alla peggio un floppy di boot, un disco formattato con i cab a bordo (anche non bootabile), e anche senza i driver dos del cdrom, reinstallavi il sistema operativo.

spippolazione | #

Infatti le MIE installazioni di windows 9x avevano SEMPRE i cab su disco …

O:-)

Marco Motta | #

Ma scusate, sopo sinclair ZX Spectrum, è successo qualcosa??

Fabs | #

Non trovate un parallelo?

“Every time you turn on your new car, you’re turning on 20 microprocessors.
Every time you use an ATM, you’re using a computer.
Every time I use a set-top box or game machine, I’m using a computer.
The only computer you don’t know how to work is your Microsoft computer, right?”
(Scott McNealy, CEO, Sun Microsystems, Inc.)

Nobody knows
(trad. Negro Spiritual, arr. Harry Thacker Burleigh, p. Ricordi NY, 191?)

Nobody knows the trouble I’ve seen.
Nobody knows but Jesus.
Nobody knows the trouble I’ve seen.
Glory Hallelujah!

Sometimes I’m up,
Sometimes I’m down
Oh, yes, Lord.
Sometimes I’m almost to the ground
Oh, yes, Lord.

Nobody knows the trouble I’ve seen.
Nobody knows but Jesus.
Nobody knows the trouble I’ve seen.
Glory Hallelujah!

I never shall
Forget that day
Oh, yes, Lord,
When Jesus washed my sins away,
Oh, yes, Lord.

Nobody knows the trouble I’ve seen.
Nobody knows but Jesus.
Nobody knows the trouble I’ve seen.
Glory Hallelujah!

Fabio Torazza | #

cavolo…. dopo tanto parlarne, anche a me è successo di doverlo rimettere in piedi un 98se disastrato,
un bel tuffo nel passato.
ragionandoci scanreg /restore (uno dei tanti comandi e operazioni effettuate per lo scopo) non è altro che l’antesignano dell’odierno ripristino configurazione di sistema di xp.