Andrea Beggi

La distanza più breve tra due punti non esiste.

Motorbike for Dummies

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Siccome che non ci ho un tamblér, lo metto qui:

Le moto da gara sono (non esattamente, ma quasi) esteticamente simili a quelle che vendono dal concessionario (similitudine che non si ravvisa nelle auto da corsa, ad esempio). Ecco perchè il tuo uomo si esalta. Immagina tu di veder sfilare Naomi Campbell con il tuo vestito del mercato. Ti sentiresti inadeguata ma speranzosa.

Ancora più divertente, per me che sono uscito dal tunnel qualche anno fa.

(Una grande Tengi.)

4 Commenti

tengi | #

felice di essere tornata “ai vecchi fasti”

(e beato sia il motociclista dotato di auto-ironia!)

A presto
T

francesco | #

Beato te Andrea… io ancora non sono uscito dal tunnel.. e nella Gallery del mio sito si possono vedere ancora un pochino di foto recenti, mentre quelle della carriere “pistaiola” a breve riuscirò ad upparle..

Cmq quello che dici è verissimo!! 🙂

S. | #

Le auto da Rally sono molto simili a quelle in commercio, io all’epoca mi innamorai della Lancia Delta HF Integrale, ero ancora minorenne e purtroppo/per fortuna non ebbi l’occasione di salirci su.

Quella presentata in questi giorni non ha secondo me lo stesso fascino.

spora | #

Tengi la sa lunga, il fascino dell’uomo centauro è ben noto fra le donzelle.

Complimenti per la piega, Sior Beggi, pare uscito ora ora dal parrucchiere 😉