Andrea Beggi

Yes, you can have a cheeseburger.

Complimenti al traduttore

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Complimenti al traduttore


…e ci tiene a farcelo sapere

Questo post non è taggato.

10 Commenti

nicola tbr | #

… cos’è? la pagina di rilevazione avanzamento RIproduzione di qualche gestionale per allevatori? uè, s’aggiornano anche loro eh!…. 😛

Fabio | #

LoL 😐

camu | #

Lo voglio anch’io quel programma, qualunque cosa sia 🙂

Tafo | #

Finalmente! Il plug’n’play mi è sempre parsa un’attività più per signorine (un assolo, via)…ora con la monta si raggiunge la parità dei sessi anche in ambito informatico! 😉

Alessandro | #

@Andrea Beggi

Ma ti trovi bene con quel programma di backup??
Io no

Leonardo | #

Eh…già, evidentemente sarà un traduttore (o meglio localizzatore, visto che si tratta di un software…)che adora fare largo uso di Google o babelfish o giù di lì 🙂 🙂

Ecco perché bisogna rivolgersi a traduttori/localizzatori umani (essendo tale, potrei esser taggato come tiromulinista – ovvero tirar l’acqua al mio mulino 🙂 – altrimenti potrebbe succedere qualcosa di simile a ciò che è accaduto a questo ristorante in Cina:

http://preview.tinyurl.com/leonardomusumeci-net-20

Daniele@LG | #

Chissà che messaggio verrà fuori quando una mattina accenderai il computer a 9 mesi da oggi.