Andrea Beggi

Not everything that can be counted counts, and not everything that counts can be counted.

Problemi di autenticazione con il servizio POP3 di Exchange Server

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Ora che ci penso è tipo la terza volta che devo risolvere il problema perché mi sono dimenticato di cosa avevo fatto le altre volte, ergo ne scrivo qui.

Il servizio POP3 di Exchange Server rifiuta la connessione segnalando nome utente e/o password sbagliati; accedendo via telnet si scopre che la casella esiste, quindi il nome utente è corretto, ma la password viene rifiutata; se l’utente fosse sbagliato, Exchange segnalerebbe come inesistente la casella postale. Una volta accertato al di là di ogni dubbio (mai fidarsi dell’utente) che le credenziali sono corrette, possiamo attivare i log diagnostici per capire meglio cosa succede. Dalle proprietà del server Exchange, nel System Manager, andiamo alla linguetta “Diagnostic Logging”. L’ultima voce è il servizio POP3SVC, scegliamolo e nelle “Categories” attiviamo il log “Authentication” con “Logging Level” impostato su “Maximum” e confermiamo il tutto. Non ricordo se il servizio deve essere riavviato, nel dubbio se ve ne è la possibilità è meglio far ripartire tutto Exchange tramite il servizio “Microsoft Exchange System Attendant”.

A questo punto proviamo a fare un paio di accessi alla casella incriminata via POP3 e andiamo a controllare l’Event Viewer alla sezione Applicazione. TA-DA! l servizio POP3SVC ci segnala un paio di errori 1022; basta consultare il sito che dà un senso alla vita di un sistemista e trovare che: “This behavior occurs because the value in the User Logon Name (Pre-Windows 2000) box does not match the value in the Mailbox Alias box”.

Apriamo le proprietà dell’utente in “Active Directories User and Computer” e verifichiamo che effettivamente il “Mailbox Alias” è diverso dal “Logon Name”; modifichiamolo di conseguenza ed il problema è risolto.

Possiamo quindi bullarci alla macchinetta del caffè.

7 Commenti

Napolux | #

Me li immagino i vostri discorsi alla macchinetta del caffè…. 😛

Max | #

Non sai quanto ti sono grato per questo post. Ogni tot, finora, dovevo rimettere la stessa pw agli utenti, uno strazio asoluto.
Comunque Exchange resta Il Male.

johnstock | #

Quanto preferisco Mdaemon… paercarità, spartano rispetto a exchange ma per le pmi è una manna.

Ciaoo

Max | #

ecco, segnati pure che se hai exchange 2007 devi cambiare il tipo di autenticazione (ovviamente da console) senno’ non funge…

Max
p.s. mi pare pero’ che mdaemon costi tanto come exchange.. o no ?

johnstock | #

Non sò i costi, installo e configuro. Quelle cose le lascio ai magnifici commerciali.

problema smtp exchange 2003 | #

ciao Andrea, ti inoltro un problema che ho con exchange server 2003 , non ricevo piu posta ma inoltro, il problema nasce da quando ho tolto autenticazione anonima, in quanto arrivavano troppi spam perche’ era diventato relaier server……
ma non riesco a trovare il modo per poter ricevere posta in questo modo, hai una soluzione , grazie come sempre in anticipo