Andrea Beggi

The spiderman is having me for dinner tonight.

INQ1

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

INQ1

Sto provando INQ1, il telefono che 3 definisce Social Mobile per la presenza di un client Facebook, uno Skype e un Live Messenger, e viene venduto con un piano dati adatto a sfruttarne le possibilità.

Pro: semplicità, leggerezza, design, integrazione, prezzo.

Contro: roaming non disattivabile, qualche instabilità del software, display a bassa risoluzione.

La confezione di INQ1 è abbastanza carina, anche se ho sempre trovato incomprensibile la mania del packaging: per me è solo cartone da buttare. All’interno della scatola ci sono alcune schede con istruzioni talmente basilari da risultare inutili, il CD di installazione della suite di gestione, il caricabatteria e le solite cuffiette microfono.

INQ1 è prodotto in Cina con materiali di buona qualità, l’assemblaggio è curato e il movimento dello slide è fluido e preciso; dopo qualche giorno di utilizzo non presenta il minimo gioco. Il telefono dà l’impressione di solidità, è  piacevole da impugnare ed è più piccolo di quel che appare dalle immagini. L’estetica abbastanza sobria non mi dispiace e anche il logo di 3, benché in posizione centrale e visibile, non guasta troppo l’aspetto del telefono (io odio il branding). L’unico appunto è per lo slot della memoria microSD, che non mi voleva restituire la schedina: ho dovuto estrarla con un paio di pinze, ma il difetto sembra limitato alla mia unità. Su alcuni forum ho trovato riferimenti ad un problema di falso contatto della batteria che causa lo spegnimento alla chiusura dello slide, ma a me non è successo. La tastiera è ottima: ben leggibile, buona sensazione di “tasto premuto”, corsa e durezza dei tasti sono corrette. Ho avuto occasione di provare telefoni che costavano tre volte tanto con tastiere decisamente peggiori, direi che questa è una delle parti migliori del dispositivo.

INQ1 ha una batteria da 1150 mAh che dura qualche giorno se non si usa molto la connessione e non si tengono attivi i client dei social network, in compenso durante la ricarica non segnala mai di essere al 100%, e dopo qualche ora mi stufo e la stacco.

Assolutamente positivo il connettore: con un unico mini-USB standard si fa tutto: carica, trasferimento dati, cuffie e microfono. Finalmente una connessione furba che non aggiunge mille “buchi” sul telefono e non costringe ad avere un cavo proprietario da portare sempre con sé.

Lo schermo di INQ1 non è particolarmente definito, ma i colori sono brillanti ed è ben leggibile anche in pieno sole, peccato che la bassa risoluzione e la conseguente “pixelosità” diano una brutta impressione “cheap”. Manca completamente la possibilità di personalizzare colori e icone, e la grafica dei menu non mi piace per nulla; l’unica cosa possibile è cambiare l’immagine di sfondo. Sul display possono essere aggiunti e gestiti alcuni widget: orario, meteo, ricerca Google, ricerca Yahoo! e tre widget RSS personalizzabili; in basso è presente un “carosello” che permette di lanciare velocemente i programmi e passare da uno all’altro mentre sono attivi.

La caratteristica peculiare di questo telefono è la presenza dei client di Facebook, Windows Live Messenger (Java di terze parti) e Skype; per poterli utilizzare senza grossi problemi INQ1 viene venduto con un piano dati da 3GB/mese. Da quello che mi pare di aver capito il traffico a disposizione è utilizzabile in qualsiasi modo, compreso l’utilizzo come modem(*), di cui parliamo dopo; la cosa che trovo incredibilmente buffa è che l’unico traffico a pagamento sia quello fatto sulle pagine del portale di 3, che addebita costi sulla ricaricabile anche se non si scaricano programmi aggiuntivi, musica o suonerie. In pratica ci stanno dicendo di andare ovunque tranne che in casa loro: una strategia che mi sembra incomprensibile, tanto più che non è che ci siano quei gran contenuti su Pianeta 3. Boh, contenti loro…..

La sezione dati funziona bene e la connessione è veloce e sicura, mentre non è particolarmente sensibile il ricevitore, che riporta spesso un livello di segnale basso quando altri telefoni danno il campo di 3 a fondo scala; trovo particolarmente fastidiosa l’impossibilità di disattivare il traffico dati in roaming: proprio a causa della scarsa ricezione, mi è accaduto che il telefono switchasse su altre reti continuando a fare traffico dati senza il minimo avvertimento. Questo mi pare un grosso difetto e una possibile fonte di sorprese sotto forma di addebiti imprevisti, sicuramente un grave punto a sfavore del telefono: se si tengono attivi i client dei social network e i widget sul display c’è sempre un po’ di traffico dati, farlo in roaming non è molto economico.

La modalità di utilizzo di INQ1 come modem è praticissima e funziona come una chiavetta HSDPA: una volta collegato il telefono e scelta la modalità modem, viene montata una unità CD virtuale dalla quale sono automaticamente installati i driver e lanciato il programma di connessione, semplicissimo da usare. Per fortuna almeno in questo c’è la possibilità di disattivare il roaming. Per quel poco che l’ho provato la connessione mi è sembrata negli standard di 3, sempre veloce e abbastanza reattiva: sicuramente il giudizio è positivo. Le altre modalità di funzionamento sono come memoria di massa e PC Suite: la prima permette di accedere al contenuto della microSD ma non alla memoria interna del telefono, la seconda gestisce il telefono tramite un programma da installare sul PC che permette di sincronizzare foto e contatti.

La fotocamera da 3,2 megapixel mi sembra nella norma e al solito adatta per foto di fortuna: certo non è destinata a sostituire una digitale, anche economica; il trasferimento delle foto e dei video si può fare sempre tramite Bluetooth o via cavo se le immagini sono memorizzare sulla microSD.

Il client Facebook, che dovrebbe essere una killer application di INQ1, mi è sembrato un po’ instabile: per i primi 3/4 giorni si è rifiutato di accedere al mio account (con un altro ha funzionato) poi si è finalmente deciso, ma non funziona la sincronizzazione della lista degli amici, che quindi risultano sempre zero, e in alcune occasioni ha bloccato il telefono costringendomi a togliere la batteria. Live Messenger e Skype sembrano funzionare meglio: ho fatto una telefonata di prova verso un altro utente Skype e la qualità è assolutamente accettabile, senza echi o ritardi. Combinando questa caratteristica con l’assenza di costi di roaming in alcuni paesi, si può telefonare gratis dall’estero, non male. I contatti Skype possono essere importati nella rurica del telefono, compreso l’indicatore di stato. Si tratta di una caratteristica interessante che secondo me vedremo sempre di più: di ciascun contatto si può sapere se l’utente è connesso e conoscerne lo status. Probabilmente in futuro dalle nostre rubriche potremo conoscere stato posizione e disponibilità di ognuno, fatte salve le impostazioni di privacy, il che secondo me aprirà tutto un nuovo capitolo sulle modalità di comunicazione; non so ancora come, ma credo che gli utenti troveranno un modo di farne un uso imprevisto, come spesso accade. Per le solite paure e meschinità degli operatori, SkypeIn e SkypeOut non funzionano: non è possibile chiamare numeri “veri”, ma solo altri utenti Skype, né ricevere chiamate sul proprio numero Skype. Pare che vengano importati in rubrica anche gli amici di Facebook, con un limite a 700 persone, completi di fotografia, ma a causa dei problemi descritti sopra non ho avuto modo di vederlo.

Installando Opera Mini e il client Java di Gmail, INQ1 diventa un terminale semplice ma abbastanza completo da portare con sé evitando l’ingombro e l’impegno di uno smartphone più costoso e pesante; ma non ne è in nessun caso un sostituto: INQ1 gioca in un campionato completamente diverso, è un telefono con qualche funzione in più.

Lo comprerei? No, credo di no: non è sufficiente a soddisfare le mie esigenze di accesso alla rete in mobilità. lo consiglierei però a chi volesse un telefono tutto sommato semplice che gli permetta di utilizzare Facebook, Skype, Messenger e un po’ di navigazione senza troppe complicazioni. Magari sarebbe auspicabile un aggiornamento del client Facebook, che ha mostrato qualche incertezza, e la possibilità di disattivare il traffico in roaming.

(*)Non sono sicurissimo di questa cosa, controllate prima!

Trasparenza per un mondo migliore: il telefono mi è stato regalato (grazie Max) e non mi è stato chiesto nulla, neppure di scrivere questo post in cui esprimo le mie opinioni che ho la presunzione di valutare di più di un gadget da 99 euro. Perché lo faccio? Mi piace giocare con la tecnologia e cerco di scrivere la recensione che vorrei trovare io quando cerco notizie di un prodotto.

Tags: , , ,

26 Commenti

alex gennari | #

>> mi pare di aver capito il traffico a disposizione è utilizzabile in qualsiasi modo

acc. era l’unica cosa che mi interessava sapere… leggendo le complicate spiegazioni sul sito 3 pare invece di no, cmq non si capisce molto… alla faccia della trasparenza… non ti biasimo se non ci hai capito molto nemmeno tu

qualcuno ne sa qualcosa di preciso?

Andrea | #

A quanto si dice dovrebbe diventare compreso tra breve, ho sentito rumors….

Dario Salvelli | #

Lo sto provando anche io, non vedo l’ora dei prossimi modelli, magari avranno una QWERTY e non solo il touch. La tastiera è si, buona, però per come sono disposti i tasti sopra ci vuole una esperienza d’uso più lunga.
Il cambio del roaming è necessario specie quando devi fare una chiamata Skype: il punto è che si rischia di spendere un botto di soldi in background senza saperlo, tra la sincronizzazione dei contatti su FB o l’aggiornamento dello status di Twitter se switcha da 3 dovrebbe avvisarti o se non altro ci vorrebbe un bel client che fa da contatore. Anche farsi mandare le informazioni via sms da 3 ha un suo costo.

felice | #

Io ho l’INQ1 da un paio di settimane,
ne sono rimasto tanto affascinato che ho deciso, con un amico di creare un blog su di lui.
Parliamo del telefono ovviamente e di socia media.

Questa recensione mi è stata utilissima,
anche perchè Tre non dà molte spiegazioni…
(naked conversation è ancora un’utopia USA)
quindi ti ringrazio Andrea.

Chi volesse fare un giretto il link è questo
webcoINQuilini

Raffaele | #

ciao Andrea e complimenti per la recensione: è quello che stavo cercando, non le solite “pubblicità” che trovi sugli altri siti!

volevo solo sapre: è possibile impostare un account di posta POP3? ad esempio il mio account aziendale?

non ho trovato info a riguardo…

grazie mille

Luca | #

già il packaging, a luglio 08 in california da best buy vendevano i telefonini nei blister traparenti con una sim già attivata subito prima delle casse un pò come da noi le lamette da barba

marco | #

si anche io nn riesco a togliere il roaming poi anche se lo disattivo mi rimane sempre acceso skype
nn so il xke e nn riesco a disattivarlo

Simone | #

Ciao,
ma per interfacciare l’inq1 col Mac? Lo vede solo come modem, ma non si possono draggare ne mp3 e ne altri tipi di files come su Pc sync. POtete aiotarmi? Grazie!
>Simone

marco patrone | #

ciao a tutti io non riesco a registrarmi a facebook come posso fare con il mio inq

Elisa | #

Ciao! Ti ringrazio infinitamente per la recensione. Molto precisa e dettagliata.
Sapresti dirmi qualcosa a proposito della navigazione di pagine internet? Per esempio, se io volessi aprire Hotmail, la navigazione è semplice, risulta graficamente diversa?
Non ho mai usato internet dai cellulari, quindi scusami per la domanda forse banale…

generosodamore | #

non riesco a scaricare le foto collegandomi al pc vado in internet ma non sono in grsdo di scaricare le foto come si fa aiutatemi inq1 commerciale nero

claudio | #

Non lo so ragazzi a me piace moltissimo . Ci sto giocherellando da qualche giorno e siccome con l’ultima offerta di tre l’ho pagato 0 ( zero ) ! euro con vincolo solamente di una ricarica da 10 euro/mese , considerando inoltre la tariffa di 10 cent/min SENZA scatto alla risposta e tariffazione a secondi … beh non ci ho pensato su nemmeno mezza volta e l’ho preso .

Io cambio telefonino sempre così quando ci sono queste mega offerte .

Per il resto rispetto alla recensione NON ho avuto problemi di setup e sincronizzazione con il mio account facebook . Anzi , ora sulla rubrica mi trovo anche i profili dei miei amici ( circa 100 ) con i loro piccoli avatar ai quali sto aggiungendo anche il numero di cellulare pian piano .

Che dire ? Sicuramente ci sono telefoni migliori ma voglio dire … a zero euro non si può dire di no .

Ciao

Michele | #

Scusate ragazzi ma a voi non da fastidio quando parlate al telefono?
Io ne ho acquistati due, per me e la mia ragazza, lo scorso maggio ma oltre ad essere lentissimo nel menù, può essere usato con l’auricolare perchè dopo un po’ da molto fastidio e soprattutto dopo 5 minuti di conversazione o di collegamento ad interntet inizia a scottare.
Tutti e due hanno lo stesso difetto! A voi è capitato?
Ciao

Andrea | #

ciao, avrei un chiarimento da chiedere sulle tariffe: premettendo che internet lo uso da pc, visto che la promozione 3 permette di usare internet gratis fino a fine anno e poi a 5 euro al mese, quando uso skype o msn o facebook sfrutto la connessione? dovro’ quindi pagare i 5 euro o non c’entrano niente queste applicazioni? Scusate l’ignoranza, se qualcuno puo’ illuminarmi…
un saluto, Andrea

Andrea | #

Mi si è gia’ rotto il cavetto di alimentazione, sapete se posso sostituirlo con uno commerciale multimarca?
grazie, Andrea

Roberta | #

Ho acquistato da pochi giorni INQ1 è sono pienamente soddisfatta del telefonino.
Volevo solo chiedervi come faccio a chattare su fb quando sono collegata su fb dal mio telefonino perchè non vedo l’icona. Anche perchè da pc al telefonino l’home page cambia. Grazie per la risposta.

paolo | #

beh io a luglio ho comprato inq1 e non mi sono trovato male anche perchè dobbiamo considerare anche quano costa ed il fatto che con una ricaricabile ed una minima spesa il mese per i soliti 24 mesi, si ha gratis. Non contento, avendo bisogno per il lavoro di più linee telefoniche, ho ora acquistato sempre in comodato d’uso (quindi pagando solo 10€ di traffico il mese) anche inq chat e sinceramente avendo avuto tra le mani anche palmati smartphone di rinomate marche, l’ho trovato molto maneggevole facile da usare e con molte funzioni utili anche poer l’utilizzo di lavoro e non solo di svago. HANDICAP? Ebbene si da buon utilizzatore del sistema mac non ho trovato ad oggi nessun programma per sincronizzarli con il mio ibook, cosa che riesco a fare tranquillamente con i cell nokia e61 ed n70. Se qualcuno può aiutarmi mi farebbe un vero piacere.

Andrea | #

Bel telefono… soprattutto considerando il rapporto prezzo prestazioni. Mi ci sono trovato molto bene fino a quando:

La batteria si è gonfiata a tal punto da far saltare continuamente lo sportellino posteriore… ed ha iniziato a perdere autonomia… e da qui il dramma: NON E’ COMMERCIALIZZATA LA BATTERIA DI RICAMBIO… tre non si smentisce mai !!!

Sato80 | #

Ciao Andrea, lavoro con MaxKava, abbiamo verificato che la batteria di ricambio di INQ1 viene commercializzata in Italia, ma al momento stiamo cambiando il fornitore italiano di accessori INQ e pertanto il magazzino non è rifornito. Nelle prossime settimane con il nuovo fornitore i negozi verranno nuovamente approvvigionati.

marilina | #

mi sa che io ho beccato il cell con il problema alla batteria….mi si è spento e non lo riesco a caricarlo =(=(=(anzi se qualcuno ha la batteria da vendere a prezzo modico io ci sono =)x il resto è accettabile come telefono

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>