Andrea Beggi

Why? I'm a runner. That's what we do.

Installare Dropbox su linux, senza interfaccia grafica

A T T E N Z I O N E ! Questo post ha piu' di sei mesi. Le informazioni contenute potrebbero non essere aggiornate.

Solito appunto per non dimenticarmi le cose. Installare Dropbbox su un server Linux privo di interfaccia grafica non è difficile, i requisiti sono i soliti.

Procuriamoci il pacchetto per linux, esiste in versione 32 o 64 bit e preleviamo lo script di gestione. (I comandi qui sotto sono per una Ubuntu server a 32 bit)

cd ~
wget -O ./dropbox.tar.gz "http://www.dropbox.com/download/?plat=lnx.x86"
tar -xvzf dropbox.tar.gz
mkdir bin
cd bin
wget -O ./dropbox.py "http://www.dropbox.com/download?dl=packages/dropbox.py"
chmod 755 ./dropbox.py

Facciamo partire il programma che linka il nostro account e crea la cartella Dropbox che conterrà i file sincronizzati.

~/.dropbox-dist/dropboxd

Ci viene fornito un URL per linkare il computer al nostro account:

This client is not linked to any account...
Please visit https://www.dropbox.com/cli_link?host_id=xxxxxxx to link this machine.

Visitiamo il link fornito dopo esserci autenticati su Dropbox per collegare il server al nostro account.

Creiamo un file sudo touch /etc/init.d/dropbox ed inseriamo questo contenuto:

#!/bin/sh
# dropbox service
# Replace with linux users you want to run Dropbox clients for
DROPBOX_USERS=”user1 user2″

DAEMON=.dropbox-dist/dropbox
start() {
echo “Starting dropbox…”
for dbuser in $DROPBOX_USERS; do
HOMEDIR=`getent passwd $dbuser | cut -d: -f6`
if [ -x $HOMEDIR/$DAEMON ]; then
HOME=”$HOMEDIR” start-stop-daemon -b -o -c $dbuser -S -u $dbuser -x $HOMEDIR/$DAEMON
fi
done
}

stop() {
echo “Stopping dropbox…”
for dbuser in $DROPBOX_USERS; do
HOMEDIR=`getent passwd $dbuser | cut -d: -f6`
if [ -x $HOMEDIR/$DAEMON ]; then
start-stop-daemon -o -c $dbuser -K -u $dbuser -x $HOMEDIR/$DAEMON
fi
done
}

status() {
for dbuser in $DROPBOX_USERS; do
dbpid=`pgrep -u $dbuser dropbox`
if [ -z $dbpid ] ; then
echo “dropboxd for USER $dbuser: not running.”
else
echo “dropboxd for USER $dbuser: running (pid $dbpid)”
fi
done
}

case “$1” in
start)
start
;;
stop)
stop
;;
restart|reload|force-reload)
stop
start
;;
status)
status
;;
*)
echo “Usage: /etc/init.d/dropbox {start|stop|reload|force-reload|restart|status}”
exit 1
esac

exit 0

editiamolo sudo nano /et/init.d/dropbox inserendo nella prima riga l’elenco degli utenti abilitati a usare il servizio.

Impostiamo l’avvio automatico del demone.

sudo su
chmod +x /etc/init.d/dropbox
cd /etc
cd init.d/
update-rc.d dropbox defaults

Per interrogare il servizio, si usa lo script dropbox.py, la sintassi si ottiene con

./bin/dropbox.py help

Funziona egregiamente.

(Se volete creare un account su Dropbox, usate il mio referrer http://db.tt/ynacsT8: c’è un bonus di 250 MB per entrambi.)

6 Commenti

Emanuele | #

Scusa Andrea, l’URL va visitata da shell?

lucapost | #

E’ molto più semplice. E’ sufficente scaricare lo script dropbox.py nella propria ~/. Renderlo eseguibile con “chmod +x ~/dropbox.py”. Lanciarlo con l’opzione “./dropbox.py start -i”, seguire le indicazioni con l’autenticazione dell’url, fermare il processo con “dropbox stop” e quindi rilanciarlo con “dropbox start”. Il tutto con i permessi di utente normale. Qualche mese fa avevo proposto la procedura qui.

Saluti.

Andrea | #

Grazie, Luca. Io ho ricalcato la documentazione originale, aggiungendo i comandi che mi sono serviti.

lucapost | #

Scusa l’inesattezza, i comandi per avviare/fermare il demone in verità sono “./dropbox.py start” e “./dropbox.py stop” (che poi ho rinominato il file ~/dropbox.py in /usr/local/bin/dropbox …).

Saluti e complimenti per il blog.

Marco | #

C’è un’applicazione di questi script che vorrei provare da tempo, mi chiedo se anche tu o altri ci hanno pensato.

Vorrei tentare questa procedura su una fonera 2n per avere dropbox anche li e sincronizzare i miei file su drive esterno (le applicazioni sarebbero infinite, tipo far partire il download di torrent da remoto senza bisogno di aprire porte sui router o di tenere pc accesi a casa).

Qualcuno ci è già riuscito con successo?
(eventualmente se i miei tentativi dovessero andare a buon fine lo segnalerò qui)

Roberto | #

Ciao!

Ho provato ha installare su Ubuntu server 10.10 dropbox ma non riesco ha capire come modificare il file dropbox
con gli utenti

Mi puoi aiutare?

Roberto